Crea sito

Terremoto in Liguria - M 4.1

Un terremoto di magnitudo (Ml) 4.1 è avvenuto alle ore 16:15:06 italiane del giorno 05/Mar/2012 (15:15:06 05/Mar/2012 - UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Valle_del_Trebbia.

Coordinate 44.54°N, 9.377°E
Profondità 10.5 km

Comuni entro i 10Km:
Fontanigorda(GE), Rezzoaglio (GE), Santo Stefano D'aveto (GE), Ottone(PC)
 

Sismicità storica

Nella zona del terremoto le informazioni storiche contenute nei cataloghi non riportano eventi
significativi in un raggio di 20 km dall'epicentro odierno. A maggiore distanza, ed entro i 40-50 km
di raggio, sono riportati quattro eventi storici di magnitudo inferiore a 6.0, fra cui il terremoto di
Mw5.8 del 1834, con epicentro nella zona Valle del Taro-Lunigiana. Tale zona sismica confluisce a
sud con quella della Garfagnana, sede del terremoto di Mw6.5 del 1920. La zona colpita dal
terremoto odierno si posiziona, quindi, al limite nord-occidentale della fascia in estensione
appenninica e a sud della fascia in compressione.

Sismicità recente dell'area interessata dal terremoto odierno
Nel corso degli ultimi tre mesi l'area non è stata interessata da sismicità rilevante. Negli
ultimi anni la sismicità (catalogo Iside 2005-2011), fatta eccezione una piccola serie di
eventi sismici coronata da un terremoto di ML3.9 avvenuto nell'Ottobre 2011, si è
concentrata a diverse decine di chilometri dalla zona interessata e ha interessato la parte
di catena appenninica in compressione al bordo con la Pianura Padana. Nell'ora
immediatamente successiva alla scossa si registra un unica replica di Ml2.9.

Considerazioni Conclusive
Il terremoto odierno di ML4.1 è avvenuto in una zona a bassa pericolosità sismica, al confine nordoccidentale
della zona in estensione della catena Appenninica sede di terremoti storici significativi
(Lunigiana-Garfagnana). Non sono riportati nei cataloghi terremoti storici significativi nel raggio di
20 km dall'epicentro. La sismicità strumentale della zona è di basso livello. Nell'ultimo anno è
avvenuta nella zona una sequenza sismica (Ottobre 2011) con terremoto di massima magnitudo
3.9. Nelle prime ore il numero di repliche è basso.

dati Ingv